Terra Amara: anticipazioni della puntata in onda il 20 dicembre. Ecco che cosa succederà in questo episodio!

Terra Amara: anticipazioni della puntata in onda il 20 dicembre. Ecco che cosa succederà in questo episodio!

Scopriamo insieme le anticipazioni del nuovo episodio di Terra Amara, in onda ogni pomeriggio su Canale 5. Nella puntata precedente, Betul è apparsa determinata a prendere il controllo dell’azienda di Demir. Nessuno sa ancora come intende vendicare la sua famiglia e in particolare suo nonno. Nel frattempo, la Procura è sempre più convinta del coinvolgimento di Demir nella morte di Sevda. Demir, disperato per il rapimento di sua figlia, si rivolge a Friket per ottenere aiuto nel rintracciare il colpevole.

Durante la loro conversazione, emerge il nome di un vecchio partner d’affari di Demir, Hakan, che potrebbe essere coinvolto in questa oscura vicenda. Hakan ha un passato con Demir: i due erano soci e sono finiti in bancarotta, con Demir che non ha sostenuto Hakan come avrebbe dovuto. Questa potrebbe essere la ragione per cui Hakan sta pianificando una vendetta contro di lui.

Demir e Zuleyha possono riabbracciare Leyla

Demir e Zuleyha sono terrorizzati per il destino incerto di Leyla, la loro piccola figlia. Con un gran numero di nemici alle spalle, temono che qualcuno possa averla rapita per vendicarsi di loro. Tuttavia, fortunatamente, dopo aver vissuto momenti di angoscia, la bambina viene ritrovata sana e salva, senza nemmeno un graffio.

Demir è sollevatissimo e decide di esprimere pubblicamente la sua gratitudine a tutti coloro che, in un modo o nell’altro, hanno contribuito al ritrovamento di Leyla. Tutti sono felici per il felice ritorno della bambina a casa e, per coronare la gioia, Demir prende una decisione importante da comunicare a tutti i presenti. Rivela che Friket, una figura cara ai loro cuori, è in realtà suo fratello di sangue e chiede a tutti di trattarlo come tale d’ora in avanti.

Terra Amara: nuovo arresto per Demir

Alla residenza degli Yaman, l’atmosfera festosa è impregnata di gioia poiché Leyla è stata finalmente ritrovata. Non si poteva desiderare un epilogo più felice di questo. La scoperta della vera identità di Friket ha suscitato altrettanta euforia, anche se da tempo molti sospettavano dell’esistenza di un legame tra i due uomini.

Tuttavia, tutto cambia improvvisamente quando la Polizia di Cukorova irrompe nel palazzo di Demir e Zuleyha, con l’obiettivo di arrestare l’uomo. Le prove contro di lui si sono accumulate sempre di più. I gendarmi sono convinti che sia lui il responsabile della sciagura che ha colpito la povera Sevda.

Di conseguenza, sarà arrestato senza possibilità di difesa. Molti credono che l’uomo possa essere rilasciato poiché non ci sono sufficienti basi per trattenerlo. Zuleyha spera anche che venga liberato prima del processo, così da poter trascorrere del tempo con lui e i suoi figli, cercando di riconquistare la serenità familiare perduta negli ultimi tempi. Tuttavia, sembra che alcuni poliziotti siano entrati in possesso di prove incontrovertibili sulla sua colpevolezza.