Terra Amara: anticipazioni delle puntate in onda da lunedì 18 a sabato 23 dicembre. Che cosa succederà?

Terra Amara: anticipazioni delle puntate in onda da lunedì 18 a sabato 23 dicembre. Che cosa succederà?

Scopriamo insieme le anticipazioni della trama delle puntate della popolare telenovela turca Terra Amara, che andranno in onda su Canale 5 dal 18 al 23 dicembre 2023. Non perdere l’appuntamento alle 14.10 per seguire le vicende dei protagonisti. Ecco un riassunto di quello che accadrà durante questa settimana.

Terra Amara: puntata di lunedì 18 dicembre

Demir affida un incarico a Betul, ignaro del fatto che lei stia maturando una vendetta nei suoi confronti. La ragione dietro questa vendetta è il desiderio di Betul di prendere possesso dell’azienda di famiglia, fondata dal nonno Serafettin insieme ad Adnan Yaman senior. In seguito, si verificherà un evento terribile: la piccola Leyla viene rapita. Secondo Zuleyha, Umit è il colpevole. Allora, su ordine degli Yaman, Sermin prende in ostaggio la dottoressa per costringerla a confessare.

Puntata di martedì 19 dicembre

La procura ha deciso di avviare un procedimento giudiziario nei confronti di Demir, sospettato di essere l’autore dell’omicidio di Sevda. Nel frattempo, però, il giovane sta conducendo le proprie indagini sul rapimento della piccola Leyla. Per fortuna, può contare sull’aiuto di Fikert, il quale dichiara al fratello che il vero colpevole potrebbe essere Hakan Gusumoglu, un ex socio che vuole vendicarsi poiché Demir lo avrebbe abbandonato in momenti critici.

Terra Amara: puntata di mercoledì 20 dicembre

Alla fine il rapitore decide di restituire la piccola Leyla ai suoi genitori. La bambina è in buone condizioni e Demir esprime la sua gratitudine a tutti coloro che hanno partecipato alle ricerche. Inoltre, il giovane fa una dichiarazione pubblica sostenendo che Fikret è suo fratello e che deve essere considerato un membro della famiglia Yaman. Successivamente, le forze dell’ordine irrompono per arrestare Demir, poiché è sospettato di aver ucciso Sevda. Le prove contro di lui sono inequivocabili.

Puntata di giovedì 21 dicembre

Demir è consapevole delle scarse speranze che ha, ma è determinato a uscire il prima possibile dal carcere: la sua famiglia ha bisogno di lui. Infatti, oltre a Umit, c’è un nuovo nemico da affrontare, Hakan. Fikret inventa un piano per farlo evadere e fuggire in Siria, mentre Yaman rifiuta perché desidera tornare da Zuleyha e dai suoi bambini. Quando l’imprenditore finalmente riesce a tornare a casa, la tenuta viene assaltata da un gruppo di uomini armati.

Terra Amara: puntata di venerdì 22 dicembre

Zuleyha è presa dal terrore. Dopo l’attacco del gruppo di uomini armati, Demir è sparito nel nulla. La giovane teme che sia stato rapito dai criminali. Nel frattempo, Saniye e Gaffur sono in ansiosa attesa che la piccola Uzum, colpita da un proiettile, si risvegli dal coma. Umit, al contrario, sta cercando di convincere il procuratore che è stato proprio lo Yaman a organizzare l’assalto a casa sua, in modo da distrarre l’attenzione dalla verità e tentare di sfuggire alla giustizia.

Puntata di sabato 23 dicembre

Fikret è sicuro che il nuovo avversario di Demir sia Hakan Gumusoglu, un ex socio del signore che si è sentito tradito e desidera vendicarsi. Secondo Lutfiye, potrebbe essere stato proprio Hakan ad acquistare le azioni dell’azienda Yaman. Nel frattempo, Betul è preoccupata perché l’identità dell’acquirente delle azioni è ancora un mistero e vorrebbe mettere le mani sull’azienda stessa. Fekeli, invece, è ancora in prigione e chiede un permesso per uscire e prendersi cura della sua famiglia e di quella di Demir.

Quest’ultimo continua ad essere disperso, mentre la piccola Uzum rimane in coma. Zuleyha e Saniye sono distrutte dal dolore. Inoltre, Hakan arriva a Cukurova per vendicare la morte del fratello, Erkan. Poco dopo, c’è un’esplosione al ranch di Fekeli e Fikret è convinto che il nuovo arrivato c’entri qualcosa. Una settimana dopo, Demir è ancora irreperibile e Umit e Cumali rapiscono il piccolo Adnan. Zuleyha si incontra con la sua rivale per cercare di riunirsi con il bambino, ma una tragedia è imminente.