Martina Stella rompe il silenzio e parla per la prima volta del divorzio dal marito. Il racconto shock lascia senza parole!

Martina Stella rompe il silenzio e parla per la prima volta del divorzio dal marito. Il racconto shock lascia senza parole!

Martina Stella ha annunciato la fine del suo matrimonio con Andrea Manfredonia, procuratore sportivo e padre del suo figlio Leonardo, sottolineando che i motivi della separazione sono stati insuperabili e fonte di molto dolore. Per proteggere i suoi figli e rispettare la loro privacy, ha deciso di non entrare nel dettaglio dei fatti.

Evitando di rilasciare ulteriori dichiarazioni, l’attrice ha spiegato al settimanle Oggi, che tale decisione non è solo una questione di pudore personale, ma soprattutto per proteggere i suoi bambini. Essendo Ginevra ancora una pre-adolescente, Martina comprende che potrebbe leggere eventuali interviste e preferisce evitare situazioni imbarazzanti.

In che rapporti sono Martina Stella e l’ex marito?

“Attualmente, ho un rapporto positivo e rispettoso con il mio futuro ex marito”, comincia Martina Stella. “Abbiamo un figlio insieme e abbiamo vissuto una storia significativa. Siamo stati insieme per quasi dieci anni, di cui sette in matrimonio. La fine di questa relazione mi ha profondamente delusa. Non me l’aspettavo e, tuttavia, ho deciso di trasformare questa grande delusione in un’opportunità di crescita personale. Desidero che i miei figli vedano in me una donna forte, capace di affrontare le avversità con dignità e coraggio”.

“Per il momento, ritengo che sia ancora troppo presto per proiettarmi in una nuova storia. Ci vorrà del tempo prima di poter ricominciare. Da molti anni, seguo un percorso di analisi che non ho mai abbandonato. Questo percorso mi ha aiutato ad affrontare anche il mio ruolo come Carletta Petacci, amante del Duce, nella serie televisiva “La lunga notte”, che sarà trasmessa su Rai1 dal 28 gennaio. La serie racconta le tre settimane che precedono l’ultima riunione del Gran Consiglio, tra il 24 e il 25 luglio 1945, che segna la fine del regime fascista”.

I progetti per il futuro

Martina ha una figlia, Ginevra, che è nata dalla relazione con Gabriele Gregorini. La sua vita amorosa è sempre stata sotto i riflettori e questo fatto non l’ha aiutata. Martina non ha avuto molta fortuna nelle relazioni, ma è stata fortunata con i figli, l’amicizia e il lavoro.

Ma la showgirl non considera come rinunce i lavori che ha rifiutato per i figli. Per dare a Ginevra la stabilità di cui aveva bisogno, ha ignorato molte offerte di lavoro che avrebbe potuto accettare. Quando ha fatto un provino per la parte di Carletta, suo figlio Leonardo era ancora piccolo e sperava che il ruolo non richiedesse che lei fosse protagonista assoluta e che le riprese si svolgessero a Roma o nel Lazio.

Nonostante abbia iniziato a lavorare da giovanissima non ha mai cercato disperatamente il successo, ha una visione romantica del cinema, secondo lei un attore non deve cercare il ruolo, spesso arriva a lui perché il regista pensa che sia la persona più adatta.