Kate Middleton è molto vicina a Re Carlo, più del figlio William. Ma quali ragioni ci sono dietro?

Kate Middleton è molto vicina a Re Carlo, più del figlio William. Ma quali ragioni ci sono dietro?

Kate Middleton è una presenza molto più vicina a Carlo III di quanto lo sia William. Il rapporto tra il principe e il re è spesso descritto come ‘conflittuale’, ma grazie all’opera di mediazione attenta e paziente della principessa, si è migliorato notevolmente nel tempo. Questa testimonianza proviene da una fonte interna al Palazzo, che ha rivelato alla rivista People che Kate svolge i suoi compiti con una grande sicurezza e naturalezza.

Il 5 dicembre, la partecipazione della persona in questione al ricevimento annuale offerto da Carlo e Camilla ai membri del corpo diplomatico presso Buckingham Palace ha suscitato grande entusiasmo. Secondo una fonte reale, quella sera sembrava davvero a suo agio e si è divertita molto, come se fosse a casa sua. La persona in questione è ben consapevole dell’importante ruolo che la famiglia reale svolge nel consolidamento dei rapporti internazionali a nome del Regno Unito.

È evidente che lei e il Re sono molto vicini, in un certo senso più vicini di quanto lo sia William. Secondo una fonte anonima, solo di recente anche William si è riavvicinato a suo padre Carlo e in tutto questo la persona in questione ha agito come un mediatore onesto, fornendo un prezioso supporto per facilitare questa riconciliazione familiare.

Tensioni tra Re Carlo e il principe William

Ultimamente, il Daily Beast ha riportato una situazione di “certa tensione” emergente tra il principe e suo padre, con un focus particolare sul ruolo e sul controllo che il principe potrebbe esercitare come erede al trono. Un ex membro dello staff di Buckingham Palace, citato da Cosmopolitan, ha commentato: “Sono sicuro che ci saranno dei contrasti poiché Carlo è estremamente allergico ad accettare consigli da chiunque, e William non è noto per la sua diplomatica delicatezza.”

Tuttavia, sembra che questa rivalità sia percepita più come un stimolo positivo anziché distruttivo, in quanto William dimostra un profondo rispetto per il ruolo di suo padre come capo della famiglia reale.

Il ruolo di Kate Middleton

Secondo la biografa reale Sally Bedell Smith, William e Kate si concentrano su iniziative che considerano importanti per loro e non cercano di soppiantare Carlo e Camilla, ma piuttosto li sostengono. Il carattere deciso e resiliente di Kate è emerso in particolare dopo l’intervista di Harry e Meghan Markle con Oprah Winfrey nel 2021. In risposta alle preoccupazioni sollevate dai Sussex riguardo alla pelle del loro nascituro, Buckingham Palace ha rilasciato una breve dichiarazione di 61 parole a nome della regina Elisabetta.

Secondo il libro ‘Courtiers: The Hidden Power Behind the Crown’ scritto da Valentine Low, nella dichiarazione si evidenziava che le testimonianze relative all’argomento dell’intervista potrebbero differire. Kate ha giocato un ruolo fondamentale nel promuovere questa frase, dimostrando una notevole forza e determinazione nell’affermare che potrebbe esserci una verità diversa. Low afferma che Kate pensa in modo strategico e tiene a cuore gli interessi della monarchia e della famiglia reale, considerando che un giorno diventerà regina.